skip to Main Content

PRIMO ESERCIZIO

  1. Braccio del paziente in fuori, gomito teso. Afferrare con una mano il polso del paziente e con l’altra il gomito.
  2. Portare la mano del paziente sulla spalla. Ritornare alla posizione di partenza.

SECONDO ESERCIZIO

  1. Afferrare il polso del paziente con una mano e il gomito con l’altra. Braccio del paziente in fuori; gomito piegato a 90°.
  2. Ruotare l’avambraccio del paziente in modo che il palmo sia rivolto internamente.
  3. Ruotare l’avambraccio del paziente in modo che il suo palmo sia rivolto esternamente.

TERZO ESERCIZIO

  1. Afferrare il gomito del paziente con una mano e il polso con l’altra. Braccio in fuori a 90° rispetto al tronco, gomito piegato a 90°, palmo della mano rivolto in avanti.
  2. Portare l’avambraccio in avanti, appoggiato sul lettino.
  3. Portare l’avambraccio indietro per
×Close search
Cerca